Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

LA GLUCOSAMINA: UN PASSO AVANTI NEL TRATTAMENTO DELL'ARTROSI

LA GLUCOSAMINA: UN PASSO AVANTI NEL TRATTAMENTO DELL'ARTROSI

Tre anni di studio su 212 pazienti con gonartrosi (artrosi del ginocchio) hanno finalmente confermato quanto finora soltanto supposto o estrapolato da esperimenti in vitro: la glucosamina cura l’artrosi.
Lo dice una sperimentazione clinica in doppio cieco, controllata versus placebo, condotta congiuntamente da 3 prestigiosi centri universitari (Liegi, Washington e Londra), i cui risultati vengono pubblicati in questi giorni dalla più autorevole rivista medica internazionale, The Lancet.
Lo studio, in particolare, dimostra per la prima volta che la glucosamina è una sostanza “disease-modifying”, in grado, cioè, di agire direttamente sul decorso dell’artrosi, rallentandone l’evoluzione.
Dal risultato anatomo-patologico ottenuto (assenza di riduzione dello spazio articolare) sembra addirittura che la glucosamina arresti più che rallentare l’artrosi.
La classe dei prodotti anti-artrosici, cosiddetti “disease-modifying” – finora più virtuale che reale, perché nessuna sostanza si era a tutt’oggi dimostrata all’altezza di questa definizione – trova, così, nella glucosamina, il suo primo candidato.
Somministrata per tre anni consecutivi alla dose giornaliera di 1.500 mg (pari a circa 15 mg/Kg), la glucosamina, oltre ad arrestare la più classica delle alterazioni anatomo-patologiche dell’artrosi (riduzione dello spazio articolare), si è anche dimostrata attiva nel diminuire la sintomatologia, migliorando i parametri algico-funzionali dei soggetti trattati.
L’articolo è a disposizione di tutti gli interessati presso il CeDIS di Innovet, Viale Industria 8, 35030 Rubano, tel. 049.898.73.19, fax 049.898.73.21, e-mail cedis@innovet.it
Reginster J.Y., et al., 2001, Long-term effects of glucosamine sulphate on osteoarthritis progression: a randomized, placebo-controlled clinical trial, The Lancet, 357 (9252): 251-256

© 2001 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy