Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

Cani terminali, c’è chi pensa anche a loro!

Un’iniziativa meritevole si propone di donare un po’ di affetto e calore anche ai cani a cui resta poco tempo da vivere.

Cani terminali, c’è chi pensa anche a loro!

Ogni cane dovrebbe avere qualcuno accanto quando si addormenta per sempre e raggiunge il ponte dell’arcobaleno. È da questo presupposto che nasce il “Progetto Cani Terminali” dell’associazione di volontari Il Sentiero di Ares.

 

Quando Misha Cossetto, presidente dell’associazione, ha accompagnato il suo amato dobermann Ares nel suo ultimo viaggio, si è fermata a pensare a tutti quei cani “di nessuno” che si spengono dietro le sbarre di un canile, completamente soli dopo anni e anni di niente. Un pensiero che da quel giorno non l’ha più abbandonata e si è fatto sempre più intenso e che l’ha portata a creare, insieme ad alcune amiche, questo bellissimo progetto, con il fine di dare a questi cani l’amore di una famiglia. Anche se solo per un breve periodo.

 

Così Mowgli, Bora, Nancy e Lazzaro sono i primi cani a far parte di questo progetto. Mowgli purtroppo è già volato sul ponte, non prima però di aver avuto la possibilità di rotolarsi sull’erba, ricevere coccole e biscotti, aver visto il mare e fatto lunghe passeggiate ma, soprattutto, non prima di aver ricevuto l’affetto e il calore di una casa.

 

Attualmente il progetto prevede l’accoglienza di non più di quattro cani malati terminali per volta. Per aumentare questo numero, “Il Sentiero di Ares” ha bisogno del contributo di tutti noi. Insieme possiamo cambiare il mondo, perché anche cambiando il destino di una vita si fa la differenza e come dice la stessa Misha: “Nessun cane deve andarsene senza avere vicino qualcuno che gli dice che lo porterà al mare”.

 

Innovet ha ritenuto doveroso sostenere questa iniziativa donando i propri prodotti che possono aiutare a migliorare la qualità di vita di questi pelosetti. Se anche tu vuoi sostenere “Il Sentiero di Ares” scopri come fare visitando https://www.facebook.com/sentierodiares/

© 2016 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy