Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

Dal mondiale di Ortopedia conferme sull’efficacia di Glupacur e PEA-q

Presentati al Congresso Mondiale di Ortopedia Veterinaria i risultati di due studi sull’efficacia delle aliamidi Glupacur e PEA-q nell’artrosi e nel dolore del cane.

Dal mondiale di Ortopedia conferme sull’efficacia di Glupacur e PEA-q

Sono ben due gli studi presentati al WVOC (World Veterinary Orthopaedic Congress) di Barcellona e riguardanti l’efficacia delle aliamidi [composti naturali ad azione cannabinomimetica] nell’artrosi e nel dolore ad essa collegato.

 

Il primo studio riguarda gli effetti del nuovissimo Glupacur (micro-composito di Palmitoilglucosamina – PGA e curcumina) nel contrastare i cardini fondamentali dell’artrosi, dalla condrodegenerazione, all’infiammazione, al dolore. Lo studio, coordinato da Salvatore Cuzzocrea (farmacologo e attuale Rettore dell’Università di Messina), ha infatti dimostrato che la somministrazione orale del micro-composito PGA e curcumina potenzia fino al 40% l’attività antinfiammatoria delle singole componenti, riduce il dolore neuropatico (misurato come iperalgesia meccanica), diminuisce il danno cartilagineo e migliora il quadro radiografico.

 

Il secondo studio, condotto dal team di Aldo Vezzoni (ortopedico di fama internazionale), ha dimostrato i benefici effetti della somministrazione orale di PEA-q (micro-composito di Palmitoiletanolamde con un bioflavonoide antiossidante) sul dolore e la disabilità funzionale dei cani con artrosi spontanea.

 

Già dopo 2 settimane di trattamentosi legge nell’abstract congressuale – si registrava una significativa riduzione del questionario CBPI (Canine Brief Pain Inventory) di dolore cronico, in termini sia di riduzione della sua gravità che del grado di interferenza con le attività quotidiane dei cani artrosici.”

 

Grazie ad un treadmill computerizzato (Gait4Dog®), si rilevava infine un significativo miglioramento dell’andatura rispetto ai soggetti che avevano sospeso il trattamento, specie per quanto riguarda l’arto maggiormente interessato dal danno artrosico.

 

Grande attenzione quindi da parte dell’Ortopedia veterinaria mondiale nei confronti delle aliamidi e del loro utilizzo nelle malattie articolari (artrosi in primis) del cane e del gatto.

In particolare, i riflettori sono oggi puntati su Glupacur per la duplice capacità di proteggere la cartilagine dai fenomeni di degenerazione, e contrastare, con effetto ALIA simil-endocannabinoide, il dolore e l’infiammazione tipici dell’artrosi (o osteoartrite) del cane.

 

 

Miolo A, della Valle MF, Impellizzeri D, Siracusa R, Cordaro M, Di Paola R, Cuzzocrea S. Micronized palmitoyl-glucosamine, alone or co-micronized with curcumin, decreases inflammation, chondrodegeneration and pain: a preclinical study. Proceedings WVOC, Barcellona, 12-15 September 2018

 

Vezzoni A, Crupi F, Boiocchi S, Boano S. Effect of palmitoylethanolamide co-ultra micronized with quercetin in dogs with osteoarthritis by means of dynamic gate analysis and canine brief pain inventory questionnaire. Proceedings WVOC, Barcellona, 12-15 September 2018

© 2018 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy