Chiudi
Menu
Carrello

Gli ordini effettuati su questo sito verranno evasi
da Giulius Pet Shop.
Per consultare lo stato di un vostro ordine già effettuato
entrate nel vostro account su Giulius Pet Shop

Settembre: mese del dolore animale

Parte un’iniziativa internazionale che stimola i proprietari a prestare attenzione ai segnali, anche i più nascosti, con cui cani e gatti ci dicono che stanno soffrendo.

Settembre: mese del dolore animale

È l’IVAPM (International Veterinary Academy of Pain Management) che dichiara Settembre Animal Pain Awareness Month (Mese della Consapevolezza del Dolore Animale).

 

Si tratta di un’iniziativa di comunicazione e informazione rivolta prevalentemente ai proprietari, in collaborazione con i medici veterinari di base, con l’obiettivo di allertarli sui tanti tipi di dolore di cui possono soffrire i cani e i gatti delle nostre case e, soprattutto, affinare gli strumenti adatti a riconoscerne i sintomi (anche quelli più indiretti e nascosti), e gestirli con tempestività ed efficacia.

 

Prima iniziativa del “mese della consapevolezza” è una serie di locandine destinate a sensibilizzare i proprietari sull’esistenza stessa del dolore animale, inducendoli a considerarlo un’esperienza complessa, sia emotiva che sensoriale, capace, alla stregua della sofferenza umana, di compromettere benessere e qualità della vita dei nostri amici a quattro zampe.

 

Una consapevolezza, dunque, nei confronti del dolore dei nostri animali che transita anche per il precoce riconoscimento di quei segni comportamentali o di quelle alterate abitudini di vita, indicative soprattutto di dolore persistente o cronico. A questo proposito, IVAPM si appoggia ad un’infografica espressamente dedicata ai sei segni più frequenti di dolore del pet:

 

  • Diminuzione dell’attività generale
  • Riduzione dell’appetito
  • Riluttanza a saltare
  • Difficoltà a salire/scendere le scale
  • Difficoltà a stare sdraiati
  • Eccessivo leccamento delle zone dolenti

 

Piccole attenzioni, dunque, e facili accorgimenti che possono però fare la vera differenza per il nostro amico a quattro zampe, migliorandone livello di benessere e di qualità della vita.

 

Scarica l’infografica della campagna IVAPM

© 2018 Innovet
Cookie PolicyCookie PolicyPrivacy PolicyPrivacy Policy